Tag: veleno

Meduse e Tracine

Siamo in estate, tanto caldo, ustioni, colpi di calore,  … ci mancavano anche le meduse e le tracine.

In estate effettivamente le bellissime quanto temibili meduse, seguendo le correnti calde,  si affacciano su spiagge e scogliere dell’italico paese. Bianche o colorate, con tentacoli corti o lunghi, il risultato non cambia: il contatto con i tentacoli di uno di questi animali è paragonabile ad una dolorosa frustata.

Lasciando da parte tecnicismi e nomi difficili, possiamo dire semplicemente che le meduse, lungo i tentacoli, hanno numerosissime piccolissime vescicolette piene di una sostanza fortemente irritante per la cute.

Durante il contatto alcune vescicole si rompono riversando la sostanza tossica sulle cute, altre si distaccano e restano integre sulle cute. Quindi dopo il contatto si ha una reazione immediata con bruciore, dolore e arrossamento della pelle, effetti questi che durano a lungo per la persistenza del tossico sulla pelle, magari per la rottura ritardata delle vescicolette rimaste in loco.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: