Tag: falsi invalidi

Lettera aperta a Massimo Giletti: falsi invalidi o falsi validi?


Sono stato sollecitato a pubblicare il link allo “sfogo” di una disabile che sente il peso di tutte le falsità strumentali che continuamente vengono pubblicate e dette sugli invalidi.

Continuamente vengono schiaffati in prima pagina casi assolutamente isolati di falsi invalidi che non sono altro che una minimale porzione di un vasto mondo che invece soffre e sente il peso dell’incomprensione delle istituzioni e, niente affatto raramente, di giornalisti e “commentatori televisivi”.

Ma tutto ciò non è altro che un insulto alla verità.

Quindi, invece che pubblicare il semplice collegamento, ne pubblico integralmente l’articolo/lettera-sfogo.

Fonte originale: http://nfpatty.blogspot.it/2012/04/lettera-aperta-massimo-giletti-falsi.html

La stessa autrice ha anche messo in rete, su Youtube, un video di di cui sono lieto di fornire il link: https://www.youtube.com/watch?v=C8gJ3KD_9qg


Lettera aperta a Massimo Giletti: falsi invalidi o falsi validi?

 

Carissimo Giletti…. Il mio nome è Patrizia, ho 38 anni e una splendida famiglia, e sono affetta da retinite pigmentosa con visione tubulare, dunque con residuo visivo,  sebbene minimo, ma considerata legalmente cieca in base alla legge 138 del 2001… dunque falsa invalida a parer suo, lo deduco dalle sue dichiarazioni e atteggiamenti nella puntata dell‘Arena del 1 aprile scorso! Vivo nella splendida Palermo, città ricca d’arte e storia ma anche di barriere architettoniche e disservizi nelle strutture pubbliche. Comprendo bene che forse per lei termini come retinite pigmentosa, visione tubulare e barriere architettoniche siano quasi sconosciuti perciò vorrei darle alcune delucidazioni in merito!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: